transparent

Un nuovo decennio

I ruggenti anni Venti sono stati un periodo intenso, caratterizzato da grande energia e dinamismo, solo in parte contrastati dal proibizionismo. Dal 2020 una nuova decade ci attende e siamo pronti a scommettere che sarà una nuova “epoca d’oro degli anni 20”. Per l’Anno del mobile 2020, Schösswender ha in programma grandi cose e ha già iniziato nel 2019 a preparare il terreno con il gusto e l’eleganza che lo contraddistingue. Tendono sempre più ad affermarsi gli studi di progettazione delle cucine che incontrano i clienti finali interessati direttamente sul posto. In questi studi il cliente ha la possibilità di concordare le tonalità di verniciatura per le singoli tinte del legno, di personalizzare i decori della cucina o di adeguare ulteriori aspetti ed elementi alle proprie esigenze. All’alto grado di personalizzazione, Schösswender aggiunge una consolidata programmabilità, precisa al centimetro.

In primo piano – abitare in spazi abitativi senza divisioni

Per le famiglie, gli appassionati di cucina e quelli che aspirano a diventarlo, le cucine abitabili aperte sono un punto d’incontro centrale, dove ci si riunisce per mangiare o condividere momenti in compagnia dei propri cari. Le cucine abitabili sono il cuore della casa, quasi una centrale di comando. La fusione tra cucina, zona pranzo e living supera i confini tradizionali unendo tra loro le singole zone della casa in un unico spazio confortevole e invitante, brulicante di attività.

Questa “riunificazione” della zona cucina con la zona living è una tendenza destinata a perdurare ben oltre il 2020. Intercettando questo desiderio di cambiamento e di personalizzazione, Schösswender si presenta sul mercato nel 2020 con un nuovo assortimento in linea con questa filosofia.

Iconico battesimo del fuoco

Quest’anno i mobili Schösswender hanno ottenuto per ben tre volte il prestigioso riconoscimento internazionale “Iconic Award” nell’ambito del concorso di design che si tiene in autunno. Tra i grandi vincitori figurano i modelli Centro e Cordoba per la zona pranzo e il modello di sedia CAS60.

L’assegnazione dell’“Iconic Award” è decisa da una giuria composta da rappresentanti provenienti dal mondo del design, del commercio e dei media. Schösswender è orgoglioso per il riconoscimento ottenuto soprattutto per merito del grande lavoro dei suoi dipendenti, ai quali va il nostro ringraziamento Ma non ci adagiamo sugli allori. Con mente aperta verso nuove idee di design e di arredo, Schösswender è pronto per un anno del mobile 2020 all’insegna dell’innovazione.